10 ottobre 2009

Il sesto senso virtuale

Il team di Pattie Maes' lab del MIT ha sviluppato uno dei prototipi piu' interessanti degli ultimi anni.

Costa poco (costo di produzione attuale 350$) ed ha una gamma di funzioni praticamente infinita. Nel futuro magari ci chiederemo come abbiamo fatto a vivere senza. Nel video si parla di poterlo introdurre tra 10 anni, ma credo che in forma diverso lo vedremo applicato tra molto meno (3 anni massimo secondo me) magari nei telefonini (attraverso la macchina fotografico gia' presente in molti telefoni) o montata su occhiali (con proiezione sulla lente).

Welcome to the future.


Nessun commento: