24 gennaio 2008

Siamo spiati

Ringrazio Pero per questa segnalazione che ha veramente dell'incredibile.

Vi evito di leggere l'articolo in inglese peraltro interessante, facendovi un breve riassunto su un argomento che forse meriterebbe piu' spazio.

Il discorso e' molto semplice. all'interno delle banconote EURO e Dollari americani sono presenti dei piccolissimi chip che permettono di localizzare (speriamo nulla di piu'..ma chi lo sa) la banconota stessa.
Sinceramente mi chiedo quale possa essere l'utilizzo..sia chiaro che gia' si sapeva..o meglio la notizia era stata data nel lontano 2001 (leggi l'articolo QUI), chiudere la pubb in alto a destra), ma qualcuno mi dica se veramente era a conoscenza del fatto..

La presenza del chip e' stata dimostrata attraverso l'introduzione di una banconota all'interno di un microonde. Il chip esplode.

Lo trovo allarmante, soprattutto per la scarsa comunicazione che viene data a noi comuni mortali di questi fatti.

fonte: PERO

Nessun commento: